Torre Piezometrica

Di particolare importanza la commessa di Roma riguardante la demolizione di infrastrutture pensili in cemento armato, con altezze superiori ai 40 metri in zona S. Basilio (il cosiddetto fungo).
I lavori di demolizione della cisterna fortemente richiesti e voluti dai residenti della zona, vista, tra l'altro, la sua vicinanza con una scuola, sono iniziati sabato 16 gennaio 2010.
L'abbattimento, riguardava in un primo momento la parte alta della torre, danneggiata da una tromba d'aria nello scorso ottobre 2009, mentre nelle successive due settimane l'intero fungo cisterna è stato raso al suolo.

Dati del progetto
DURATAMEZZIMCPARTICOLARITA'
2 settimaneescavatore da 1200qli dotato di braccio lungo fino a 42mt, attrezzato con pinza idraulica da 25qli; escavatore da 200qli attrezzato con pinza idraulica, frantumatore, ecc.; autocarri per smaltimento macerieCirca 1000mcDemolizione in adiacenza ad edifici adibiti a civile abitazione e di edificio scolastico in attività