Ecosystem - Serbatoio

L’intervento in oggetto si riferisce alla demolizione di una torre piezometrica di altezza circa 40mt utilizzata dal Comune di Osnago come serbatoio per la distribuzione dell’acqua su tutta la superficie comunale.

L’infrastruttura di sostegno era costituita da pilastri e travi in cemento armato di grosso spessore, mentre il serbatoio da struttura primaria in cemento armato con un rivestimento in mattoni ai fini di sola coibentazione.
La particolarità di questo intervento di demolizione si distingue dal fatto che il serbatoio stesso è insediato all’interno di un giardino privato che dista soli 5mt da un condominio attualmente abitato e che tale dovrà rimanere per tutta la durata dei lavori.
La demolizione è stata eseguita mediante l’utilizzo di autogrù da 250 ton attrezzata con superlift ed escavatore cingolato da 300 qli munito di frantumatore idraulico per la deferrizzazione delle macerie di risulta.

Dati del progetto
DURATAMEZZIPARTICOLARITÁ
2 settimaneescavatori da 350 qli attrezzati con pinza demolitrice e frantumatore; autogrù da 250 tonnellate; piattaforma area da 40mtdemolizione torre piezometrica alta oltre 40mt