Autostrada A14

La sfida della modernizzazione delle infrastrutture viarie italiane è tra le più importanti e complesse del Paese e ci vede protagonisti con la demolizione di totali 50 cavalcavia dell’autostrada A14 nel tratto compreso tra Rimini e Senigallia.

Si tratta di un intervento fondamentale per i lavori d’ampliamento e realizzazione della terza corsia dell’A14 Bologna-Bari, una delle autostrade più trafficate e importanti d’Italia. I lavori devono essere eseguiti durante le ore notturne (un ponte per notte) per non creare problemi alla circolazione dei veicoli, particolarmente intensa durante il giorno.

Questo tipo di commesse sono estremamente delicate, sia per il contesto in cui operano, che per la complessità stessa dell’operazione da eseguire. La progettazione e l’esecuzione delle opere di demolizione vengono pianificate nei minimi dettagli per ridurre al minimo ogni tipo di rischio e possono essere eseguite solo da società con tecnologie e macchinari d’avanguardia che fanno della sicurezza e del rispetto dei tempi un punto di forza.

Dati del progetto
DURATAMEZZIMcParticolarità
l'intervento viene eseguito a step con la demolizione di un cavalcavia a notten°4 escavatori attrezzati con martelli demolitori, pinze idrauliche e frantumatori idraulici; n°1 autogrù; n°2 piattaforme sollevatrici; n°1 pala gommata; n°2 torrifaroindicativamente ogni cavalcavia sono circa 400mcesecuzione lavori in orari notturni con chiusura tratti autostrada interessati